domenica 21 febbraio 2016

Sfida tra mamme... non mi avrai


Sfida tra mamme... non mi avrai, ecco perché:
1) l'articolo spiega uno dei motivi http://vitadablog.com/facebook-i-rischi-della-sfida-tra-mamme/;
2) è la solita catena di Sant'Antonio: se non rispondo mi consideri una cafona, se poi taggo dieci mamme e mi dimentico dell'undicesima, questa si incazza, non ho tutto sto tempo per stare a cazzeggiare su FB, vediamoci per un caffè che facciamo prima, se vuoi avere rapporti reali con me;
3) considerate che c'è anche chi non ha figli. Pensate anche a loro e create la catena "Sfida di Mamme di cani"!

domenica 7 febbraio 2016

Discorsi fuori scuola.

"Tu le fai fare catechismo?"
"Gliel'ho chiesto, ma ha detto che non le interessa, ma vuole comunque il tablet come quello che ha ricevuto sua cugina per la prima comunione"
Giustamente...

sabato 6 febbraio 2016

Differenze Roma/Trieste: gli inseguimenti.

E' da un anno è mezzo che sto a Trieste.
E ieri, dopo un anno e mezzo, ho visto il primo inseguimento da parte di una pattuglia della polizia.
M'ero disabituata.

giovedì 4 febbraio 2016

Whatsapp torna a pagamento...?

E io che pensavo fosse finita e poi mi arriva questo:
Se non invierai questo messaggio a 10 persone, whatsapp tornerà a pagamento!!!
Toglietegli la connessione dati, vi prego...

Libro d'inglese. Istruzioni seguite alla lettera.



Mica c'era scritto che i nomi li doveva scrivere in inglese...

mercoledì 3 febbraio 2016

Marketing vincente!

Mio nipote al supermercato prende una confezione di colle e dice "guarda 5 colle gratis". C'era scritto 3+2 gratis. Marketing vincente!

martedì 19 gennaio 2016

Differenze Trieste/Roma: stressati al volante

Roma: avete mai attraversato, anzi tentato di attraversare Roma di venerdì pomeriggio? Oggi è martedì, forse siete arrivati a casa da dieci minuti...

Trieste: per passare da una parte all'altra della città in macchina ci metti dieci minuti. Se hai uno davanti a te che ci mette un po' per superare un incrocio, che suoni il clacson a fare? Rilassati, arriverai a casa mezzo minuto dopo.
Respira...