domenica 31 maggio 2009

Svezzamento

Difficile!
Soprattutto se fatto da tre persone diverse e con tre diverse concezioni.
Da oggi lo fa la mamma che è meglio!

giovedì 28 maggio 2009

Papà e pannolini

Per fortuna Lucrezio non è così:

mercoledì 27 maggio 2009

Primo (di cinque) concorso al consiglio regionale del Lazio 2

Che scema, non sono passata per due risposte sbagliate.
Una ho sbagliato riga e me ne sono accorta già durante la prova, l'altra è un errore da rincoglionita...
Che scema!

martedì 26 maggio 2009

Primo (di cinque) concorso al consiglio regionale del Lazio

Ieri sono andata alla prova preselettiva.
Le domande giunte erano 5180, i posti 15, quindi avevo molte più probabilità che al concorso per il senato.
Però le mie capacità intellettive sono ancora molto ridotte (c'ho messo una settimana per risolvere un sudoku da 3 stelline).
Tra ingresso e inizio prova è passata quasi un'ora, quindi per passare il tempo mi sono guardata in giro.
Vedo una che tira fuori una confezione di Tictac, ma Tictac non erano, erano metà verdi e metà arancioni... Bisogna fare il test anti-doping?
C'era poi quello che si stava ripassando un libro con test logico-spaziali, scuotendo la testa. Forse era il caso di non surriscaldare i pochi neuroni prima della prova.
C'è stato il solito che s'è dimenticato la carta d'identità alla registrazione (c'è n'è sempre uno a ogni concorso).
Non so se poi c'era quello che s'è dimenticato di firmare, che hanno chiamato più volte, ma non s'è alzato. Volatilizzato.
Cmq i concorsi sono 5, partecipo a tutti, le prove sono uguali, quasi tutte le cose da studiare anche. E intanto trovo i trucchetti per migliorare il mio risultato di volta in volta.

Caldo

Mi sono accorta che è da una settimana che non scrivo.
Troppo caldo.
Il termometro fuori la finestra dice che ci sono già 30.9° e sono solo le 9.30.
Tra qualche ora il sottotetto, anche con il condizionatore acceso, raggiungerà temperature insopportabili...

martedì 19 maggio 2009

Ho sonno

-Non lavori, puoi dormire quando vuoi.
*Quando dorme lei e comunque anche se non lavoro, ora mi tocca fare la casalinga.

-Dai che dorme ogni giorno fino le 10/11.
*Ma va a dormire a mezzanotte e si sveglia due volte per mangiare.

-Puoi recuperare durante i suoi riposini.
*Non fa riposini.

-Ma poi, tutto sommato, otto ore al giorno le dormi.
*Non sono le ore di sonno perduto a stancare tanto, è la stanchezza causata dall'interruzione del ritmo normale del sonno.

-Allora dormi nel weekend quando c'è Lucrezio a casa.
* Durante la partita della Roma, la nuotata in piscina, il giro per la spesa o le visite di/a parenti/amici?

Spese mediche in gravidanza

L'altro giorno sono andata a fare il 730 al CAAF e così ho scoperto quanto ho speso in gravidanza tra ginecologa, scatest, esami ed ecografie: 1.500 euro! E che ho cercato di sfruttare l'esenzione per più esami possibili...
Per fortuna tra il rimborso del 730 e i rimborsi della mia assicurazione recupero la maggior parte delle spese.

lunedì 18 maggio 2009

I vestitini e le gonne per le neonate

Mi sono arrivati una marea di vestitini e gonne per Cristofora (fuori lista bebè).
Soldi buttati.
Intanto perché, finché sta distesa e si rotola, la gonna non sta mai a posto.
Se poi deve girare in ovetto, con le cinghie in mezzo le gambe, la gonna intralcia e gliela devo sollevare. Non parliamo poi del marsupio...
Alla fine sembra che sia vestita con un body e una massa informe di stoffa attorno alla pancia.
E' femmina, ma è meglio se si mette i pantaloncini (ne esistono quelli evidentemente femminili anche se non sono rosa).

domenica 17 maggio 2009

Vendita casa 3

Con il bel tempo, la gente pensa a dove andare in ferie e non a comprare casa.
Dal 1° maggio crollo pauroso delle telefonate: da 5/6 telefonate al giorno, siamo passati a 2/3 alla settimana.
Rinviato tutto a settembre?

venerdì 15 maggio 2009

Arrivano i nonni con il camper

Non so quando riuscirò a scrivere di nuovo...

Assemblea di condominio

Dopo due anni e mezzo è stata convocata l'assemblea di condominio. Si doveva ancora decidere sulla ripartizione delle spese per il rifacimento del tetto (allego foto del secondo piano dell'appartamento durante i lavori).


Insomma. Dicevo. Arriva una ed esordisce con "Qua non si vende niente, non vendo un millesimo delle parti comuni". Orpo, m'era sfuggita questa cosa. Riguardo gli undici punti all'ordine del giorno. Non c'è nulla. Lucrezio mi spiega che sei/sette anni fa c'era stata una richiesta di acquisto di un locale condominiale, poi bocciata dall'assemblea. Però la signora ogni volta lo deve far presente che è contraria.

Proseguiamo. I primi tre punti all'ordine del giorno saltano: l'amministratrice non ha preparato i bilanci da approvare. Vabbè, aveva deciso lei di convocare l'assemblea, non si può pretendere che siano pronti.

Si passa poi all'approvazione del nuovo regolamento di condominio. Dopo aver discusso per un'ora sulle modifiche da fare al testo, si scopre che nessuno aveva dato incarico al tecnico di redarlo e quindi si decide di riscriverne uno da capo.
E nel frattempo è già passata un'ora e mezzo.

Sulla questione dell'approvazione delle spese per il tetto inizia un monologo di un condomino: è da quando lo conosco che dice sempre le stesse cose, questo va fatto così, quello andava fatto così, io non pago, io mi oppongo. Dopo una ventina di minuti l'amministratrice ha un momento di lucidità, legge gli ultimi verbali per fargli capire che è già stato tutto deciso e approvato e lo azzittisce.

Si fanno le venti. Cristofora ha fame e me ne torno a casa. L'assemblea si chiuderà dopo un'altra ora con nessun risultato: inevitabile con un'amministratrice che non sa lavorare e dei condomini ignoranti come il fango.

giovedì 14 maggio 2009

Bambini e bambine

Fino i quattro anni i bambini non capiscono la differenza tra maschio e femmina.
Tant'è che non percepiscono la differenza tra giochi da femmina o da maschio.
Tutti giocano con i bambolotti perché imitano la mamma.
Invece spesso si tende a regalare le pentoline alla femmina e le macchinine al maschio.
Anche i nostri commenti influiscono: se diciamo a un maschietto che i bambini non piangono e che lo fanno solo le femminucce, tenderà a reprimere determinati sentimenti.
Così crescono con un'idea troppo rigida dei ruoli, tanto da limitare le proprie potenzialità.
L'importante comunque è dare una pluralità di modelli: nelle fiabe c'è sempre stato il principe azzurro ma ci devono essere anche le bambine coraggiose.

Maschio? Femmina? I costruttori di giocattoli cmq sono dei gran bastardi. Ma si possono produrre giocattoli del genere? Mamma e papà non le fanno, però tu da grande farai le pulizie!

mercoledì 13 maggio 2009

Graduatorie asilo nido

Hanno preso Cristofora al nido comunale.
Oggi leggevo la graduatoria e vedevo se c'era qualche bambino con un nome strano ed eccolo: YODA!

Non si può...

martedì 12 maggio 2009

Un sindaco a 380 gradi!



E pensare che a Pasqua è stato così carino a venire conoscere Cristofora per la prima volta a Trieste...

sabato 9 maggio 2009

Arisa

Hanno spostato la sede di lavoro di Lucrezio. Ora ci mette 5 minuti in scooter a ritornare. E così arriva a casa prima.
Approfitto che riesce a stare con Cristofora a un'ora decente, per fissare un appuntamento dall'estetista. Finalmente! Erano mesi e mi sentivo un mostro.
E così chiacchiero del più e del meno. Di Cristofora. Delle novità degli ultimi mesi.
Poi l'estetista mi fa: "Ti ricordi di Rosalba? La ragazza che t'ha fatto la ceretta quella volta che non potevo? Quella con la voce strana? E' Arisa!"
Mamma, mai fatta una ceretta più brutta di quella. Ha sparso cera per tutto il lettino e ci ha messo un'ora... E' meglio per tutti se canta.

venerdì 8 maggio 2009

Previsioni del tempo

Tutti i siti prevedono bel tempo per tutta la settimana.
Mi fido?
L'altra settimana non hanno previsto nemmeno un temporale e ogni volta ho dovuto rilavare tutto il bucato.
Non ci sono più le previsioni di una volta...

giovedì 7 maggio 2009

Il lavoro dei sogni 2

Ne avevo già parlato (*). Ora si sa chi ha vinto.

Un cittadino britannico 34enne si è aggiudicato il primo posto al concorso per ‘il migliore lavoro del mondo’, quello di custode di un'isola tropicale australiana per sei mesi, e ha avuto la meglio su 35mila concorrenti. Per il lavoro, proposto dall’ufficio del Turismo del Queensland, percepirà 75 mila euro più l’alloggio. METRO

mercoledì 6 maggio 2009

Spaghetti agli agretti

INGREDIENTI per 4 persone
350 g di spaghetti
1 mazzo di agretti (barba di frate)
2 pomodori pelati
50 g di provola affumicata
1 spicchio d'aglio
4 cucchiai di olio d'oliva
sale
pepe

Pulite gli agretti eliminando le piccole radici finali e lavateli accuratamente.
Tagliate i pomodori a dadini.
Scaldate l'olio in una padella antiaderente e rosolatevi lo spicchio d'aglio.
Quando è dorato eliminatelo ed unite il pomodoro, rosolatelo e conditele con sale e pepe. Tuffate gli agretti in una pentola con acqua bollente salata e lasciateli cuocere per circa 5 minuti.
Scolateli e passateli nella padella con il condimento lasciandoli insaporire per 5 minuti mescolando spesso.
Lessate la pasta nella stessa acqua di cottura degli agretti e scolatela al dente.
Saltate la pasta nella padella con gli agretti, unendo anche la provola affumicata grattuggiata.
Servite immediatamente.

Non segue nessuna foto, erano troppo invitanti e le cose buone si mangiano subito!

martedì 5 maggio 2009

Le tecniche delle agenzie immobiliari

Diciamo che sono partita prevenuta. Sul lavoro ho spesso a che fare con i mediatori che mi complicano il lavoro. Non mettono in comunicazione acquirente e venditore e così tante volte al momento della stipula salta tutto perché si scopre qualche dettaglio che non va bene a uno dei due. Oppure si spacciano per quelli che risolvono i problemi, quando lo faccio io. O dicono che con loro si è più tranquilli perché controllano che sia tutto a posto e non controllano nulla.
Vabbé.
Dicevo, continuano a chiamare, anche se sugli annunci c'è scritto NO AGENZIE.
Cercano di carpire un appuntamento in tutti i modi. Fanno mille domande.
E casualmente TUTTI hanno venduto in tempi brevi un appartamento simile nelle vicinanze.
C'è uno che fa chiamate da un numero privato e fa mezzo squillo e riattacca: vedi? noi invece siamo sempre disponibili per rispondere agli eventuali acquirenti, tu no!
Poi c'è una che continua a fissare appuntamenti, cambiando nome, ma che si dimentica di chiedere l'indirizzo esatto o il nome sul citofono. Glielo devo far presente io ogni volta. Ma ormai la riconosco dalla voce, glieli fisso ma non la considero.
Il più furbo però l'abbiamo incontrato ieri: è venuto a casa perché aveva una cliente che cercava un'appartamento come il nostro, che aveva visto il video ed era interessata. Fisso l'appuntamento. Altro che cliente, s'è portato la moglie che recitava la parte. E si vedeva. Tra un paio di giorni chiamerà. La signora non sarà più interessata, ma sicuramente ci saranno altri clienti pronti a venire. Probabilmente la nonna e lo zio.
Già è difficile vendere casa, poi ci si mettono anche loro...

M'ero dimenticata del concorso al Senato

I risultati sono usciti il giorno in cui è nata Cristofora, ma avevp altro a cui pensare quel giorno.
C'hanno bocciato alla grande il tema e i test non sono andati bene come avevamo pensato.
E quindi non siamo passati né io né Lucrezio.
Bastava studiare un po' invece che cazzeggiare.
Ora riproviamo con il Consiglio regionale.
La preselezione è il solito test che valuta le capacità attitudinali (capacità di analisi, di sintesi, di logicità del ragionamento e di orientamento alla soluzione dei problemi).
E quindi è da scemi non provarci.

domenica 3 maggio 2009

Sono ritornata su Facebook

Così posso vedere prima che faccia ha la gente che viene a vedere l'appartamento. Vedere le facce dei loro amici. E farmi un'idea di cosa mettere in evidenza.

Così posso vedere se qualcuno mi tagga su qualche foto. E fargli rimuovere il tag.

Così posso vedere la situazione sentimentale di LaZia prima di chiamarla. Ed evitare figuracce.

Continuo però a non accettare amicizie.

Insomma, un ritorno per spiare, non per essere spiata (o abbordata da qualche maniaco adolescente...).

Vendita casa 2

Ho caricato su Youtube il video con le foto di casa.
Così evito di avere l'appartamento invaso, dover far continuamente ordine/pulizie, far svegliare Cristofora dal campanello.
E funziona.
Vengono solo quelli realmente intenzionati.