venerdì 31 luglio 2009

Resoconto degli ultimi giorni

Domenica siamo stati alla festa di matrimonio di Nikkohell. Non il matrimonio, la festa di matrimonio. E’ un po’ come la festa di benvenuto di Cristofora che era un battesimo senza battesimo. Ma a noi è andata bene lo stesso.
Bella l’ambientazione, spettacolare il catering. Spettacolare veramente. Della serie devo trovare una scusa per fare una festa e chiamarli. Penso di essermi mangiata mezzo chilo tra salmone e pesce spada marinato. E la tagliata? I maltagliati? I crostini di cicoria? Ho divorato tutto e di più, tanto che non ce l’ho fatta ad avvicinarmi ai dolci. Il buffet di matrimonio più buono che abbia mai mangiato. Ho conosciuto anche la sposa (m’aspettavo un burqa e mi sono ritrovata davanti quattro tatuaggi…).

Lunedì rientro al lavoro, sveglia all’alba tra tiralatte e sensi di colpa, rientro a casa con una bimba che fortunatamente non sente la mia mancanza e nel frattempo non è morta di fame. Ora viene gestita da tre persone, delle quali nessuna è debilitata dal troppo allattamento. In ufficio sono un po’ lenta, ma mi ricordo quasi tutto.

Giovedì altra prova preselettiva per il consiglio regionale del Lazio. Un tipo mi fa: “Ma tu sai che tipo di domande ci sono?” “Ci sono 5 posti e sono arrivate 9000 domande, secondo te, te lo vengo a dire?”

I blackout a casa continuano. Ancora non ho capito come è possibile che esistano interi palazzi occupati e che i loro abitanti possano gestire le risorse elettriche del quartiere a loro piacimento e soprattutto gratis. Mistero!

E infine s'è scassato il cavo dell'alimentatore del portatile. Prima dovevo stare attenta a non muoverlo nemmeno di un millimetro altrimenti la molletta che lo teneva nell'unica posizione giusta si spostava e si spegneva tutto. Ora è completamente andato. Mi hanno chiesto 40 euri per un nuovo alimentatore. A sto punto mi compro un portatile nuovo!

giovedì 23 luglio 2009

Effetto Mozart

Visto che mi sono occupata della musica in gravidanza, ecco anche la musica adatta per i neonati.

La musica può agire direttamente sull’organismo dell’uomo modificando lo stato emotivo, fisico e mentale.
Non si verifica solamente ascoltando le sinfonie di Mozart, ma anche i canti gregoriani, le musiche barocche, armonie new age, un certo tipo di jazz e di pop e persino anche un po’ di sano e robusto rock’n’roll.
Diverse ricerche hanno dimostrato che determinati suoni, così come ritmi e toni particolari, possono rimuovere blocchi, paure, timidezze e, talvolta, avere persino un effetto curativo.
Don Campbell, un musicista-ricercatore americano, dopo 30 anni di esperienza e vaste ricerche mediche e psicologiche, ha selezionato una serie di musiche; tra le tante ne suggerisce alcune da far ascoltare ai bambini soprattutto durante il loro primo anno di vita:
- Mozart, Quartetto n. 15 per archi in Re minore (K 421)
- Mozart, Quartetto n. 11 per archi in Mi bemolle maggiore (K 171), Andante
- Mozart, Sinfonia n. 25 in Sol minore (K183), Andante
- Mozart, Quartetto n. 20 per archi in Re maggiore (K 499), Adagio
- Mozart, Concerto n. 21 per pianoforte in Do maggiore (K 467)
- Vivaldi, Concerto per violino in La minore
- Vivaldi, Concerto n. 15 per chitarra ed archi in Re maggiore, Largo
- Bach, I concerti brandeburghesi
- Debussy, Chiaro di luna
- Mendelssohn, Canto di primavera

mercoledì 22 luglio 2009

Ieri

J: "Grazie che sei venuta, così papà ha visto Cristofora e s'è tirato su di morale!".

Così piccola e fa già i miracoli...

martedì 21 luglio 2009

Zanzare

Con due serate all'aperto sono riuscita a collezionare diciassette punture di zanzara sulle gambe.
Con la tonalità della mia abbronzatura sembro la Pimpa!

lunedì 20 luglio 2009

BOLZANO

Aveva lasciato la figlia di cinque mesi, disabile, in un pozzetto per l’irrigazione, quindi era fuggita facendo perdere le proprie tracce e lasciando la carrozzina vuota in mezzo ai campi.
Ieri dopo mezzanotte è stato trovato il corpo della madre, morta, poco distante, tra le vigne. I protagonisti di questa tragedia familiare sono una donna di 44 anni e la figlia Martina, venuta al mondo in febbraio, a cui i medici avevano subito diagnosticato la sindrome di Down. Erano stati i passanti sabato sera a scoprire la carrozzina vuota e, guardando nel pozzo, a rendersi conto che lì c’era la bambina.
Il padre - sconvolto - è stato subito assistito da uno psicologo. METRO


Ma fare l'amniocentesi, la villocentesi o lo scatest e poi abortire non era meglio?

Lunedì

E' lunedì e tra una settimana rientro al lavoro e penso a come farà Cristofora senza di me...

E' lunedì e spero che non salti la corrente anche oggi (l'altra settimana tre giorni di seguito a ora di pranzo e un caldo da morire).

E' lunedì e stasera me ne vado con LaZia al cinema e penso a come farà Cristofora senza di me...

venerdì 17 luglio 2009

Nextplora

Non faccio molti sondaggi online e così ho deciso di chiudere quasi tutti gli account.
Ho incassato buoni e soldi.
Nextplora invece ha deciso che si tratteneva dalla somma maturata la commissione per il bonifico e le trattenute e chei avrebbero bonificato la somma entro 2 mesi dalla richiesta.
Ne sono passati 4 e non si vede un euro nonostante i miei reclami...
Vi consiglio di chiudere anche voi l'account e di non perderci tempo.

giovedì 16 luglio 2009

Tre ore e mezza di blackout

Durante i quali:
- non sono riuscita a scongelare il brodino di Cristofora con il microonde,
- l'ho dovuta lavare a pezzi e con l'acqua fredda perché la caldaia non si accendeva,
- l'ho dovuta lavare in semiuscurità perché non si poteva accendere la luce,
- la pompa in cucina non entrava in funzione e così s'è allagata mezza cucina,
- il telefonino s'è scaricato mentre stavo navigando per trovare il numero della segnalazione guasti,
- la SIM della 3 la posso usare solo sul telefonino che s'è scaricato,
- il portatile aveva la batteria carica ma ovviamente non c'era rete,
- un caldo bestia e niente climatizzatore ma solo il ventilatore portatile da borsetta,
- l'allarme è andato in tilt e ha telefonato a mezza Europa,
- niente Angelcare e quindi ho vegliato su Cristofora.
Per fortuna il vicino idraulico ha trovato la centralina del palazzo e ha riattivato la corrente (?).

mercoledì 15 luglio 2009

Concorsi al consiglio regionale del Lazio

Mi scrive una certa Lucia. Dice di aver letto il mio post (*) e mi chiede che deve studiare.
Se la prova preselettiva "accerta la cultura generale del candidato, nonché
il possesso delle capacità attitudinali con particolare riferimento alle capacità di analisi, di sintesi, di logicità del ragionamento e di orientamento alla soluzione dei problemi", che vuoi studiare? Ci vuole un po' di cultura...

Cliccate sull'immagine qua sotto:

martedì 14 luglio 2009

Fresca come una rosa

Come mi sento riposata questa mattina!
Cristofora s'è addormentata alle 23.30, s'è svegliata solo all'1, alle 5.30 e 7.45.

Mi sento tanto riposata oggi...

venerdì 10 luglio 2009

Quasi sette mesi e mezzo

Nell'ultimo mese è Cristofora che mi sveglia la mattina, poi sto tutto il tempo con lei, quando fa i suoi brevi riposini mi lavo/mangio/leggo (ma non rispondo) le mail.

Ora da supina rotola e si mette prona, poi a 4 zampe, avvicina le mani alle gambe e si tira su e sta in ginocchio e se trova un appiglio si alza.

Ha iniziato con un ma, am, amam. Lucrezio sostiene che mi chiama, per me no. Indaghiamo.

sabato 4 luglio 2009

venerdì 3 luglio 2009

Obiettivo della settimana: sconfiggere i rincormoni (2)

Ho terminato il crucipixel ma mi sono arenata sui sukodu.
Così ho iniziato con un crucipixel 79x64 a 10 colori... solo questo e poi basta!


(Eriadan)

giovedì 2 luglio 2009

Obiettivo della settimana: sconfiggere i rincormoni

Finire un sudoku da 4 stelle
Finire un sudoku da 5 stelle
Finire un crucipixel a colori da 4 stelle

E intanto il multicentrum materna inizia a fare effetto!