lunedì 31 agosto 2009

Sono rientrati tutti

Stamattina non c'era un parcheggio libero, anzi, come al solito ho trovato i marciapiedi invasi dalle macchine e sono dovuta andare con il passeggino in mezzo alla strada...
Ah, è tornato anche il postino, oggi ha recapitato le otto buste che non ha consegnato nelle ultime settimane (è difficile consegnare la posta dalla spiaggia e prendere la paga contemporaneamente?).

Rieccolo!

E' tornato il portatile! Finalmente!
Allora, sto di nuovo a casa in astensione facoltativa. Tra un po' di giorni inizia l'inserimento al nido di Cristofora.
Le cinque settimane al lavoro sono andate bene: mi sono riposata mentalmente, ho rimesso in moto il cervello, ho sfruttato la pausa pranzo per fare i cavoli miei.
Finalmente il Notaio s'è tirato su di morale (è stato sicuramente il nostro regalo per il suo compleanno).
Cristofora non ha fatto la mammona ed è stata tranquilla con papà e nonni. Poi è andata con il papà a fare la visita di controllo dei 9 mesi: sta un po' sotto rispetto le sue curve (*), ma il dottore ha detto di non preoccuparsi (siiiiiiiii....comeno).
Basta, ora vado, ho una marea di tempo da perdere nell'account di posta e devo pianificare i prossimi 31 giorni.

giovedì 27 agosto 2009

Castel Sant'Angelo

M'hanno fregato anche quest'anno.
Non lo so, una fa tanto per vincere dei biglietti di ingresso gratis e poi resta fregata.
Quando li ho vinti anni fa, tutta entusiasta, entro e scopro che il Passetto è chiuso per restauro. Cazzarola. C'ero venuta solo per quello.
L'altro giorno, altri biglietti gratis, ci presentiamo con tanto di macchina fotografica e cavalletto e scopro che non si può entrare con il passeggino (Cristofora ci dormiva dentro).
Ma allora ditelo che non me lo volete far vedere...
Dai, il prossimo anno vinco altri biglietti gratis e speriamo bene...

martedì 25 agosto 2009

La cacca!

Incrocio sotto casa

Avevo già parlato dell'incrocio sotto casa mia: nonostante le strisce, le macchine non mi fanno mai attraversare.
Ma oggi sì: LaZia, dalla sua Smart, mimando con la mano un "vada cara, attraversi con comodo, dovevo essere al lavoro mezz'ora fà e lei appena esce di casa, faccia
pure con calma", m'ha fatto passare.
Che santa donna! :-)

giovedì 20 agosto 2009

Ogni tanto...

...la memoria mi fa dei brutti scherzi, ma non ricordo quali.

Tutto Ratman n. 32

mercoledì 19 agosto 2009

Profughi - Gianni Oliva

Iniziato e abbandonato dopo poche pagine lette.
Non sopporto i libri che riportano soltanto, tra le virgolette, i testi di altri.
Un continuo copia/incolla di parole che non fa capire nulla.
Avanti il prossimo.

martedì 18 agosto 2009

Caldo caldo

Ma quanto caldo fa?
Adesso, alle sedici e trenta, all'ombra, 32 gradi e mezzo.
Per fortuna, senza traffico, il tragitto climatizzatore dell'ufficio-climatizzatore di casa mi prende solo un quarto d'ora.
Posso resistere...

lunedì 17 agosto 2009

15-16 agosto

I giorni in cui Roma è più bella, perché non c'è nessuno.
Nel palazzo ci siamo noi e la custode.
Possiamo tenere la porta di casa aperta e guardarci tutti i film che vogliamo con volume da cinema e a tutte le ore.
Possiamo scegliere se parcheggiare la macchina di fronte al portone o di fronte al portone o di fronte al portone o di fronte al portone o di fronte al portone.
In compenso troviamo sempre il cinese aperto.

Il 15 mattina, come ogni anno, inizia il solito rito.
Io: "Dai, quest'anno ci andiamo?"
Lucrezio: "Ma non so. Tu vuoi andarci?"
Io: "Mi piacerebbe. Ma fa caldo."
Lucrezio: "Mmmmm."
Io: "Dai ci andiamo il prossimo anno e urliamo Marisol per tutto lo zoo..."

sabato 15 agosto 2009

Ho perso i superpoteri

Al concorso del consiglio regionale pensavo che con 5 concorsi, male che fosse andata, a 2-3 sarei passata. E invece no. Mi sono fatta fuori.
Ho sbagliato una, due e quattro domande di troppo.
E nell'ultimo, se invece di dare la risposta sbagliata mi fossi astenuta, sarei passata. Tralasciando quelle che non sapevo, mi sono accorta che ho fatto di nuovo un errore di disattenzione.

E al lavoro? E lì che ho avuto la conferma di tutto. Prima della gravidanza andavo avanti come un treno, perché non serviva ricontrollare quello che facevo, era tutto giusto. La testa ragionava mooooolto velocemente.
Ora mi ritrovo a guardare il mio lavoro e chiedermi: come faccio a non vedere certi errori? com'è possibile che non mi nascono dei collegamenti mentali?
Il programma "risolvi problemi" gira ancora bene, ma ho gravi problemi di concentrazione: nel senso che penso di essere concentrata ma in realtà non lo sono. Ma 'sti rincormoni quando se ne vanno? MA SE NE VANNO, SI?

Cmq capisco pienamente i supereroi che perdono i loro superpoteri: diventi una persona normale ed è bruttissimo....

mercoledì 12 agosto 2009

Senza portatile ;-(

Brutta la vita senza portatile.
Posso usare il pc di Lucrezio quando non lo usa lui e quando Cristofora me lo permette.
Non ho più i miei file, i miei feed, i miei preferiti, le mie password.
In compenso ho una marea di mail da smaltire, documenti da archiviare...

Cristofora: abbiamo comprato le scarpine. Ora passiamo il tempo con la schiena piegata per farla camminare su e giù per la cucina.

Ufficio: tutto bene, la gente va già in ferie e quindi c'è poco lavoro e si possono sistemare tutte le carte a velocità bradipo (il mio cervello ormai è tarato così).

In autobus riesco a leggere molto: Colazione da Tiffany di Truman Capote (non è diverso dal film, è proprio un'altra cosa), La cerimonia del massaggio di Alan Bennett (non ho capito), una marea di Wired e di Io e il mio bambino.

Ci sono stati i nonni in visita.

E notiziona: abbiamo firmato la prenotazione per la nuova casa (consegna maggio-giugno).